Chi siamo

L’Atelier dei Cavalieri nasce nell’Ottobre del 2021 a seguito della chiusura dell’Atelier Maurelli. Luigi Spagnuolo decise di mettersi in proprio e di mettere in pratica tutto quello che aveva imparato presso l’Atelier Maurelli,  continuando a mantenere lo stesso standard dei prodotti venduti: Mantelli e Insegne per gli ordini Cavallereschi, Toghe per avvocati e Magistrati, Abiti per la Prima Comunione, Camiceria ecclesiastica su misura, Camiceria e Underwear abbinati, Abiti da uomo su misura, Paramenti Sacri su ordinazione,  decidendo però di svolgere la propria attività solo online.

 

La storia della Sartoria Maurelli

La Sartoria Maurelli ha iniziato la sua attività a Roma, in San Giovanni in Laterano, nel 1974, nei vecchi locali di Via Matteo Boiardo, come piccolo negozio di forniture ecclesiastiche. Con il passare degli anni l’attività acquista forza e clienti, e nel 1987 cambia la propria sede spostandosi in quella  di Via Domenico Fontana , proprio di fianco alla Scala Santa, a due passi da Piazza San Giovanni in Laterano, diventando sempre più rinomata come sartoria ecclesiastica, specializzandosi nelle confezioni di vesti talari, gilet, greche e, soprattutto, mantelli e mozzette di ogni Ordine Equestre. 

Oggi, nel settore dei mantelli per gli Ordini Equestri, siamo tra le più importanti sartorie italiane, tanto che si rivolgono a noi tantissime Delegazioni italiane dei vari ordini equestri, ma riceviamo diversi ordini anche dall'estero, Europa, Stati Uniti e Sud America.

Nel corso degli anni la Sartoria Maurelli diventa anche una delle principali del centro Italia nella confezioni di abiti per la Prima Comunione, tanto che oggi annoveriamo centinaia di Parrocchie della Capitale, del Lazio, dell’Abruzzo, dell’Umbria e della Campania tra i nostri clienti nella fornitura dei sai e degli abiti per i bambini che fanno la Prima Comunione.

Con il passare degli anni la sartoria ha iniziato a specializzarsi anche sul su misura, abiti e camiceria su misura da uomo, camicie sartoriali da uomo già pronte ecc.

Nel 2018 a causa degli aumenti sproporzionati degli affitti dei locali causa scadenza contratti,  decide di trasferirsi in via Tasso sempre nella stessa zona, riducendo da tre locali consecutivi a un solo locale.

Nel marzo del 2020 visto tutte le nuove iniziative, la sartoria Maurelli decide di cambiare look, trasferendosi in via Matteo Boiardo accanto alla vecchia sede dove   era nata e diventando un vero e proprio Atelier, inserendo nuovi prodotti sartoriali, e creando un primo Summer Festival dell’Atelier Maurelli, dove ogni cliente in quel determinato periodo poteva effettuare acquisti con sconti personalizzati.

Subito dopo il cambio look, purtroppo in tutto il mondo ebbe inizio la diffusione del covid-19 , fermando la maggior parte dei lavori .

Visto la gravità della situazione, decidemmo di cominciare a produrre mascherine per uso personale sia a fisarmonica che a becco anche con la personalizzazione per gli ordini cavallereschi.

Nell’ottobre 2021 Alessandro Maurelli decise di cedere il proprio dominio maureli.eu al suo dipendente Luigi Spagnuolo